Nasello o Merluzzo

LE SPECIE DI PESCE, MOLLUSCHI E ALTRI "PRODOTTI" > Nasello o Merluzzo

 
Nasello o Merluzzo - GAC
Nome scientifico
Merluccius merluccius
Famiglia
Merlucciidae
Ordine
Gadiformes
 


Nasello o Merluzzo

Pesce necto-bentonico dal corpo affusolato. Il capo è ampio e piuttosto appiattito, la bocca è larga e munita di denti aguzzi. Le pinne dorsali differiscono tra loro: la prima è triangolare con pochi raggi, la seconda, di altezza inferiore, si sviluppa per buona parte sul dorso; la pinna caudale è triangolare. Il corpo è di colore grigio-argenteo, più scuro sul dorso e più chiaro sui fianchi; il ventre è bianco. Può raggiungere e, in qualche caso, superare gli 80 cm di lunghezza.


 

Nasello o Merluzzo - Extra 3

Pesca

Si pesca con reti da traino, tremagli di profondità e palamiti.

Dimensione minima

non prevista

Vive a profondità variabili tra 50 e 700 m su fondali sabbiosi o fangosi. E’ un predatore vorace. I giovani conducono vita pelagica e si nutrono di crostacei. Con la crescita migrano in profondità e cominciano a nutrirsi di pesci e cefalopodi; raggiunta la maturità sessuale si insediano su fondali più profondi. La riproduzione avviene tutto l’anno.

Condividi questo contenuto attraverso i social network oppure inviando il link con una mail!
 
 
Questo sito utilizza i cookies: proseguendo nella navigazione acconsenti al loro utilizzo.   Informativa Chiudi