Ricciola

LE SPECIE DI PESCE, MOLLUSCHI E ALTRI "PRODOTTI" > Ricciola

 
Ricciola - GAC
Nome scientifico
Seriola dumerili
Famiglia
Carangidae
Ordine
Perciformes
 


Ricciola

Pesce pelagico, ha un corpo possente, appiattito lateralmente e un muso arrotondato. Presenta una pinna dorsale anteriore molto più piccola della dorsale posteriore, la pinna caudale biloba e forcuta consente uno scatto natatorio potente e rapido. Le pinne pettorali sono corte e non appuntite, due spine sono presenti innanzi alla pinna anale. Presenta linea laterale molto curvata al centro del corpo, il quale, è rivestito da scaglie cicloidi e compatte. Negli adulti la colorazione è blu olivastra sul dorso, bianco-argentea sui fianchi e sul ventre. Una banda scura è evidente sul muso che attraversa l’occhio e si allunga fino alla prima pinna dorsale. Negli esemplari giovani, al di sotto del kg di peso, la livrea è differente: sono giallastri e sui fianchi sono visibili 5 bande verticali scure, più una sul peduncolo caudale. Può raggiungere 80-90 kg di peso e 190-200 cm di lunghezza.

 

Ricciola - Extra 3

Pesca

Reti a circuizione (cianciolo), reti da posta (tonnara, mugginara, incastellata), lenze e ferrettara (unica rete da posta derivante ammessa in Italia)

Dimensione minima

30 cm

Generalmente si ritrova tra i 10 e i 300 m di profondità ma predilige batimetriche comprese tra i 20 ed i 70 m di profondità. Nello stadio giovanile (0.2-2 kg) vive sotto costa in branchi numerosi. Crescendo abbandona le zone costiere, si sposta in mare aperto e vive in sciami di pochi individui: è gregario per taglia e tende ad isolarsi con l’aumento delle dimensioni. Grande nuotatore. Frequenta zone antistanti i promontori rocciosi e le secche (a 3-6 miglia dalla costa). E’ un pesce molto abitudinario, di anno in anno lo si ritrova nelle stesse zone. E’ un vorace predatore, si nutre di pesce (aguglie, occhiate, cefali) e cefalopodi (seppie e calamari). Si riproduce a fine primavera e in estate, in prossimità della costa.

Condividi questo contenuto attraverso i social network oppure inviando il link con una mail!
 
 
Questo sito utilizza i cookies: proseguendo nella navigazione acconsenti al loro utilizzo.   Informativa Chiudi