Flan di pesce lama

RISTORAZIONE > Flan di pesce lama

 
DIFFICOLTÀ
Media
TEMPO
60 minuti
COMMENSALI
x 4
 


Flan di pesce lama

INGREDIENTI

  • 400 gr di pesce lama
  • 3 carote
  • 4 patate medie
  • trito di erbe aromatiche della macchia mediterranea
  • 6 cipolle
  • olio extravergine di oliva
  • 1 uovo
  • sale q.b.
  • 250 gr di pane grattugiato

> Vaschette monoporzione per fare i flan

PROCEDIMENTO

Far bollire in una pentola le carote tagliate a cubetti grossi e le patate. Cinque minuti prima di essere cotte aggiungere il pesce lama già sfilettato precedentemente, poi scolare il tutto. Sminuzzare il pesce e aggiungervi il trito di erbe aromatiche. Frullare la cipolla con l’olio, l’uovo, il sale e 200 grammi di pane grattugiato. Aggiungere il composto al pesce e mescolare bene il preparato. Oleare le vaschette e disporre un po’ di pane sul fondo e sui bordi, per non fare attaccare il flan una volta cotto. Aggiungere fino a tre quarti di vaschetta il preparato con il pesce e spargervi sopra un po’ di pane grattugiato per la doratura. In una teglia capiente aggiungere un centimetro e mezzo di acqua. Adagiare le vaschette nella teglia come se si facesse un bagnomaria e cuocere a 180°C per 15 minuti. Raggiunta la cottura, togliere la teglia dal forno. Per ogni vaschetta, aiutandosi con un coltellino per smuoverne i lati, girare il flan su un piatto prestando molta attenzione a questa operazione.

 

UN'OCCHIO ANCHE AL PORTAFOGLIO

La preparzione di un piatto a base di pesce lama costa circa 2 € a persona.

Condividi questo contenuto attraverso i social network oppure inviando il link con una mail!
 
 
Questo sito utilizza i cookies: proseguendo nella navigazione acconsenti al loro utilizzo.   Informativa Chiudi